Alciato: "Leão acquisto azzeccato, non escludo possa giocare col Lecce"

18.10.2019 23:36 di Manuel Del Vecchio Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Alciato: "Leão acquisto azzeccato, non escludo possa giocare col Lecce"

Alessandro Alciato, noto giornalista sportivo, è intervenuto su Sky Sport 24 e ha parlato di Rafael Leão. Ecco le sue dichiarazioni: "Non sono del tutto convinto che Leão domenica sera contro il Lecce non giochi. Non sto dicendo che gioca ma che non sono convinto che non giochi. Piatek è favorito, ma vediamo anche i prossimi allenamenti. Bisogna dare tempo a Pioli perché l’errore più grosso sarebbe pensare di vedere da subito la sua squadra. È impossibile, perché ha avuto tutti i giocatori solo nelle ultime ore, dopo gli impegni con le nazionali. È vero che spesso si cambia l’allenatore nella sosta, ma è altrettanto vero che l’allenatore nella sosta non può lavorare con la squadra che avrà poi in condizioni normali. Leão può essere una punta centrale o può giocare in un ruolo diverso. Leão ha fatto un gol pazzesco contro la Fiorentina ma con una sfortuna: è arrivato in una notte terribile per il suo Milan, in una notte in cui Ribery si è preso la standing ovation di San Siro perché ha fatto una partita pazzesca, e anche la notte del primo gol in Serie A di Castrovilli. Quel gol è passato un po’ in secondo piano, ma è stato un gol straordinario. Se uno sa fare cose così non le fa per caso. È stato un acquisto azzeccato? Sì, scritto in maiuscolo. È uno che avrà spazio? Sì, sempre scritto in maiuscolo. Quanto e quando? È quello che bisogna capire ed è quello a cui sta già lavorando Pioli in questi giorni. Non escludo che possa avere già un ampio minutaggio contro il Lecce domenica sera a San Siro".