Baiocchini: "Contro il Benevento il Milan ha dato segnali di ripresa"

03.05.2021 17:36 di Antonio Tiziano Palmieri   Vedi letture
Baiocchini: "Contro il Benevento il Milan ha dato segnali di ripresa"
MilanNews.it

Manuele Baiocchini, intervenuto durante la trasmissione ‘Il Calcio è Servito’ in onda su Sky, ha riferito le ultime notizie per quel che riguardano i rossoneri. Baiocchini ha detto: “Contro il Benevento, il Milan ha dato segni di buona salute tornando a tratti ai livelli di inizio stagione. C’è però un problema attacco perché il Milan segna poco. Nelle ultime 10 partite, il Milan ha segnato solo 15 gol, escluso il gol di Scamacca contro il Genoa che è un’autorete. Gli attaccanti segnano poco in questo momento. Rebic ne ha fatti 2, Leao 1 e Ibrahimovic solo 1. Nelle ultime 7 partite che lo svedese ha giocato, ha segnato solo contro la Fiorentina. Un digiuno più lungo di 3 partite mai gli era capitato in questa stagione. Ibra è affamato e sente molto la sfida contro la Juventus. Invece Calhanoglu ha ripreso a viaggiare su buoni livelli di rendimento con 3 gol nelle ultime 8. Il turco sembra tornato quello di inizio stagione dove spesso aveva illuminato il Milan”.