Calhanoglu: "L'Inter è casa mia, qui sto bene. La sconfitta col Milan la più dolorosa"

04.05.2022 21:50 di Pietro Andrigo Twitter:    vedi letture
Calhanoglu: "L'Inter è casa mia, qui sto bene. La sconfitta col Milan la più dolorosa"
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Intervista concessa a 'DAZN' dal centrocampista dell'Inter Hakan Calhanoglu. Queste le sue risposte.

Quale sarà il tuo futuro?

"Sono contento di essere qui, all'Inter mi sento a casa e voglio restare". 

La sconfitta che ti ha fatto più male?
"Quella col Milan". 

Lo stadio più bello in cui hai giocato?
"San Siro".

L'allenatore più severo che hai avuto?
"Gattuso".

Il tuo idolo da bambino?
"Ronaldinho"