Caos prestiti se la Serie A finisce a luglio: dubbi Ibra e Kjaer nel Milan

14.03.2020 12:15 di Salvatore Trovato   vedi letture
Caos prestiti se la Serie A finisce a luglio: dubbi Ibra e Kjaer nel Milan
MilanNews.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Se la Serie A dovesse finire dopo il 30 giugno, i contratti del giocatori in prestito non avrebbero più valore. In quel caso - spiega La Gazzetta dello Sport - sarebbe indispensabile una riscrittura, chiaramente con una deroga speciale della Lega. Nel Milan i dubbi riguardano Ibrahimovic e Kjaer, i quali sono stati prelevati a titolo temporaneo fino - appunto - al 30 giugno.