Caso Plusvalenze, Passerini: "Ben venga che dopo questo scandalo si tiri una linea"

25.01.2023 19:10 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
Caso Plusvalenze, Passerini: "Ben venga che dopo questo scandalo si tiri una linea"
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

A Radio CRC nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Carlos Passerini, giornalista ‘Corriere della Sera’: "Caso Juventus? Da quello che ho capito, la posizione della Juventus è molto delicata e questa situazione potrebbe anche peggiorare perché sappiamo che c’è una seconda parte della questione plusvalenze più le altre questioni. A me sono piaciute le parole del presidente Elkann, che ha detto che la Juventus non sarà il problema, ma deve essere la soluzione. Ben venga che dopo questo scandalo si tiri una linea. Voglio prendere di buono quello che c’è in questa vicenda, che da qui in poi ci possa essere più trasparenza contabile perché le società di calcio sono brand e come tutte le aziende hanno il dovere di sottostare ai regolamenti e alla legge. Io sono sempre per la competizione regolare dove tutti giocano alla pari. Poi se la Juventus ha sbagliato è corretto penalizzarla. Mi è piaciuto quando il presidente Abodi ha detto che non deve diventare una cosa tra tifosi. Ci perde l’Italia che perde credibilità all’estero. Quest’anno di illuminante c’è il Napoli. Quanto è centrale il ruolo di Allegri nella Juventus? Io mi aspetto una grandissima Juventus in questo girone di ritorno. Io mi immagino una Juventus che se la giocherà alla morte con tutte perchè ha la rosa migliore. Allegri è un grande allenatore, mi aspetto che farà leva sull’orgoglio juventino nel girone di ritorno. Anche se non riuscirà a recuperare il divario dato dalla penalizzazione, metterà in difficoltà tante squadre”.