Condò: "Il Milan in undici stava giocando meglio, mi aspettavo di più da Giroud"

28.09.2021 23:29 di Filippo D'Angelo   vedi letture
Condò: "Il Milan in undici stava giocando meglio, mi aspettavo di più da Giroud"
MilanNews.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Paolo Condò è intervenuto a Sky Sport 24, commentando la prestazione del Milan ma anche quella di Giroud: “Il Milan stasera ha giocato un’ottima partita in undici contro undici, stava giocando nettamente meglio, era passato in vantaggio e aveva avuto una grandissima occasione con Rebic. Dal punto di vista del match ad armi pari in Milan stava prevalendo dopo ha iniziato sempre più a fare fatica e a difendersi. Io penso che Giroud sia stato preso per garantire, in situazioni del genere, un giocatore in grado di tener palla, di subire un fallo, di appoggiare a un compagno invece rientrava dopo un po’ di tempo che era fuori e mi aspettavo di più. Il Milan ha avuto un bisogno estremo di passare un minuto fuori dalla propria area di rigore a respirare e questo glielo dovrei dare Giroud”