Coronavirus: Atalanta; Gasperini "clima è di incertezza"

29.02.2020 23:00 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - BERGAMO, 29 FEB - "È una situazione che tocca tutti quanti, queste notizie destano attenzione. Speriamo si possa risolvere, ma sappiamo benissimo che sarà una cosa lunga". Sono le parole di Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta, alla vigilia della trasferta di Lecce segnata dall'emergenza Coronavirus che ha portato al rinvio di cinque partite in programma per la settima giornata di ritorno della serie A. Precauzionalmente, in base alle direttive governative e regionali, la società aveva precedentemente annullato la conferenza stampa sostituendola con una breve video-intervista: "La squadra ha passato una settimana un po' strana, con molta attenzione a queste notizie - ha spiegato il tecnico nerazzurro ai canali ufficiali del club -. Ma ci siamo comunque allenati intensamente e siamo pronti a giocare domani anche se in un clima di incertezza". La trasferta, che secondo indiscrezioni filtrate nella tarda serata di ieri dal Consiglio dei Ministri sarebbe stata inizialmente vietata ai tifosi bergamaschi, risulta tuttora aperta: sul circuito VivaTicket risultano ancora 301 biglietti disponibili nel settore Distinti Ospiti Inferiore Sudest su 1.075 posti totali del settore dedicato. A tutto ieri sera, però, i tagliandi venduti erano solo 187. (ANSA).