Corriere di Milano: "Il Comune rifà i conti e taglia lo sconto Covid sull’affitto di San Siro". Chiesti a Milan e Inter 1,7 mln in più per il 2020-2021

20.06.2022 11:20 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Corriere di Milano: "Il Comune rifà i conti e taglia lo sconto Covid sull’affitto di San Siro". Chiesti a Milan e Inter 1,7 mln in più per il 2020-2021
MilanNews.it

"Il Comune rifà i conti e taglia lo sconto Covid sull’affitto di San Siro": titola così questa mattina l'edizione odierna del Corriere di Milano che spiega che da contratto Milan e Inter, per l'affitto di San Siro, avrebbero dovuto dare al Comune di Milano 9 milioni e 400mila euro sia per la stagione 2019-2020 che per la 2020-2021. A causa della pandemia, Palazzo Marino aveva concesso una riduzione del canone: 7 milioni e 200 mila euro per la stagione 2019-2020 e 7 milioni e 500mila per il 2020-2021. Il Comune di Milano, però, ha ripreso in mano i bilanci e ha rifatto i conti, riducendo lo sconto previsto per la stagione 2020-2021 a soli 200 mila euro (inizialmente era stato previsto uno sconto di un milione e 900 mila). Milan e Inter hanno quindi chiesto un incontro incontro con Palazzo Marino per capire i criteri con cui sono stati fatti i calcoli.