E' nata la Super League! Ma BVB e Bayern dicono no: "Lavoriamo per riformare la Champions"

19.04.2021 11:20 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
E' nata la Super League! Ma BVB e Bayern dicono no: "Lavoriamo per riformare la Champions"
MilanNews.it
© foto di Tommaso Loreto

A sorpresa, il Borussia Dortmund fa sapere di non essere intenzionato all'ingresso nella Superlega. Il club tedesco, con un comunicato, ha annunciato che resterà nell'ECA e che quindi è intenzionato a portare avanti i discorsi con la UEFA per la riforma della Champions League.

"I membri del consiglio della European Club Association (ECA) si sono riuniti per una conferenza virtuale domenica sera e hanno confermato che la decisione del consiglio di venerdì scorso è ancora valida", ha detto il CEO del BVB Watzke che ha aggiunto: "Questa decisione significa che i club vogliono attuare la prevista riforma della UEFA Champions League. Gli attuali membri consiglio di amministrazione dell'ECA hanno respinto i piani per fondare una Superlega".

Nel suo comunicato, il Borussia Dortmund annuncia poi che il Bayern Monaco è sulla stessa lunghezza d'onda. "Entrambi i club tedeschi rappresentati nel consiglio di amministrazione dell'ECA, FC Bayern Monaco e Borussia Dortmund, hanno un punto di vista al 100% congruente in tutte le discussioni".

Al momento, i 12 club che hanno lasciato l'ECA per dare vita al progetto Superlega sono Real Madrid, Barcellona, Atletico Madrid, Juventus, Inter, Milan, Manchester United, Manchester City, Liverpool, Chelsea, Arsenal e Tottenham.