Ganz: "Quando andai via dall'Inter dissi a Moratti che ci saremmo rivisti presto, poi dieci giorni dopo segnai nel derby"

17.12.2020 15:12 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Ganz: "Quando andai via dall'Inter dissi a Moratti che ci saremmo rivisti presto, poi dieci giorni dopo segnai nel derby"

Maurizio Ganz, allenatore del Milan Femminile ed ex attaccante rossonero, è intervenuto al canale Twitch del club milanista in occasione del 121° compleanno della società meneghina: "Mi ricordo che il trasferimento al Milan è stato incredibile. Ero sul pullman dell’Inter e stavamo andando alla cena di Natale a casa di Moratti. Mi chiamò Ariedo Braida e mi disse di non andare e di firmare con il Milan. Scesi dal pullman e gli dissi che ci saremmo rivisti presto. Il presto è stato il derby 10 giorni dopo in Coppa Italia dove segnai un gol. Fu un qualcosa di incredibile. Il mio ricordo è soprattutto quello dello scudetto del 98-99. Una grandissima emozione. Ho dato un pezzettino del mio cuore a questo Milan e spero di poterlo dare ancora”.