Hubner: "Chi non ammira Balotelli si renderà conto di chi è"

23.08.2019 14:51 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Hubner: "Chi non ammira Balotelli si renderà conto di chi è"

Dario Hubner, intervistato da La Gazzetta dello Sport, ha parlato di Mario Balotelli e gli ha dato dei consigli per la nuova esperienza a Brescia: "Io sono partito dal basso, lui a vent’anni aveva già vinto scudetti. Credo nelle sue possibilità. Anche chi oggi non lo ammira si renderà conto di chi è. C’è la Nazionale in ballo e in A può convincere Mancini. Deve solo mettere da parte le “balotellate” del passato. E poi entra, mettici il cuore, impegnati e se anche sbaglierai ti apprezzeranno, perché hai dato tutto. Brescia è così".