Il Milan raddoppia

16.02.2020 18:45 di Manuel Del Vecchio Twitter:    Vedi letture
Fonte: App Ufficiale AC Milan
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Il Milan raddoppia

È una Coppa Italia ricca di gol l'edizione che i rossoneri stanno disputando nella stagione 2019-20. Fino ad oggi, contro SPAL, Torino e Juventus, il Milan ha segnato 8 gol in 3 partite, il doppio rispetto alle edizioni precedenti del trofeo. Nel 2018, il Milan era addirittura arrivato alla finalissima di Roma senza aver subito nemmeno un gol, ma le reti all'attivo erano state 4: tre contro il Verona e il guizzo di Patrick Cutrone nel Derby milanese del 27 dicembre 2017.

Lo stesso numero di gol, quattro, il Milan li ha realizzati nella scorsa edizione della Coppa Italia. Nel 2019, quattro gol ovvero due doppiette: la prima di Cutrone a Marassi contro la Sampdoria e la seconda di Piątek a San Siro contro il Napoli.

In questa stagione, invece, i gol sono 8, segnati da ben 7 giocatori diversi fra loro. Dopo i guizzi di Piątek, Castillejo e Theo Hernández, sono arrivati i gol di Bonaventura, Çalhanoğlu e Ibrahimović contro il Torino. Fino alla rete di Ante Rebić contro la Juventus. Il segnale di una squadra che, anche in Coppa Italia, gioca e segna. Il Milan ha raggiunto un momento molto importante nella propria crescita, dosando freschezza ed entusiasmo.

I rossoneri giocano belle partite, c'è entusiasmo da parte del pubblico, lo spogliatoio è propositivo, disponibile e costruttivo. Nonostante il risultato finale dovuto a diversi episodi, anche la gara con la Juventus ha confermato le ottime prospettive del Milan.