Kjaer: "Lo stop? È stato un percorso interessante, anche dal punto di vista mentale"

15.09.2022 22:30 di Nicholas Reitano  Twitter:    vedi letture
Kjaer: "Lo stop? È stato un percorso interessante, anche dal punto di vista mentale"
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Simon Kjaer, intervistato da Milan TV, ha parlato del periodo in cui è dovuto stare lontano dai campi per l'infortunio al ginocchio. Ecco il racconto: "Il percorso per arrivare fino a qui è stato duro, ma molto bello. Due giorni prima ero alla premiazione per il Pallone d’Oro e due giorni dopo mi sono rotto il ginocchio. Ho sempre avuto la passione per il calcio, ho sempre dato il massimo ogni giorno per imparare. È stato un percorso interessante, anche dal punto di vista mentale. Mi ha dato tantissime cose e tantissime possibilità per lavorare su altri aspetti del mio corpo, per tornare meglio di prima. Ora in campo sono pronto, poi nel calcio ci sono sempre delle cose che non puoi mai sapere".