Kone al 'Gladbach, il capo scouting: "C'era molta concorrenza, dovevamo muoverci in fretta"

27.01.2021 16:12 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Kone al 'Gladbach, il capo scouting: "C'era molta concorrenza, dovevamo muoverci in fretta"

Steffen Korell, braccio destro di Max Eberl nel Borussia Mönchengladbach e capo scouting del club tedesco, ha parlato dell'acquisto di Kouadio Koné, che era finito nel mirino anche del Milan: "Era arrivato il momento di prendere una decisione e chiudere il trasferimento in fretta, anche perché c'era molta concorrenza. Lo abbiamo lasciato a Tolosa perché ha più senso per lui continuare il percorso di crescita nel suo primo club. Ci vuole pazienza, ha talento ma è ancora molto giovane", ha detto alla tv ufficiale del 'Gladbach.