Kulusevski e il suo idolo Ibra: "Non avrei mai pensato che lui potesse chiamarmi..."

18.09.2020 17:48 di Nicholas Reitano  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Kulusevski e il suo idolo Ibra: "Non avrei mai pensato che lui potesse chiamarmi..."

Nel corso della conferenza stampa di presentazione alla Juventus, il nuovo centrocampista bianconero Dejan Kulusevski ha commentato anche gli elogi di Zlatan Ibrahimovic,suo connazionale che l'ha difeso quando non è stato schierato nella penultima gara della sua nazionale: "Lui è stato un mio idolo, ha aperto porte in Svezia che nessuno aveva mai aperto. Abbiamo parlato, mi ha chiamato ed è stato emozionante per me perché quando ero piccolo non avrei mai pensato che lui potesse chiamarmi".