La Uefa risponde a Draghi: "Non ci soni piani per cambiare la sede della partite"

21.06.2021 23:36 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
La Uefa risponde a Draghi: "Non ci soni piani per cambiare la sede della partite"
MilanNews.it
© foto di Insidefoto/Image Sport

Dopo le parole di Mario Draghi sull'ipotesi di spostare la finale degli Europei da Wembley a causa dei contagi - magari - a Roma, è arrivato il comunicato di risposta della UEFA: "La UEFA, la Federazione inglese e le autorità inglesi stanno lavorando a stretto contatto con successo per organizzare le semifinali e la finale di EURO 2020 a Wembley e non ci sono piani per cambiare la sede delle partite".