Mangiante: "Quella volta che Dzeko fu ad un passo dall'essere rossonero..."

24.10.2020 14:45 di Pietro Andrigo   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Mangiante: "Quella volta che Dzeko fu ad un passo dall'essere rossonero..."

Tra prove di formazione e pre-tattica, l'avvicinamento a Milan e Roma è fatto anche di aneddoti relativi ad alcuni protagonisti della sfida. Secondo quanto affermato da Angelo Mangiante in un articolo firmato per il sito di Sky Sport, i rossoneri nel 2009 furono vicinissimi all'acquisto di Edin Dzeko. L'attaccante bosniaco, ora capitano e bomber giallorosso, ai tempi del Wolfsburg fu uno degli obiettivi più importanti di Adriano Galliani. L'ex AD rossonero, stregato dall'allora ventitreenne, trovò senza fatica l'accordo con Dzeko: un quinquennale da due milioni netti a stagione uniti al dono di una maglia di Ronaldinho corredata di un biglietto che recitava "Verresti a giocare a Milano con un pallone d'oro?". Tutto sembrava perfetto, considerato anche l'amore di Dzeko per l'ex rossonero Van Basten, ma il Wolfsburg preferì cederlo al Manchester City che offrì l'irrinunciabile cifra di 35 milioni di euro.