MN - Cucchi: "Pioli un mix di prudenza, intelligenza e modernità. Ha un compito non facile"

08.11.2019 20:26 di Luca Vendrame   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
MN - Cucchi: "Pioli un mix di prudenza, intelligenza e modernità. Ha un compito non facile"

Riccardo Cucchi, noto giornalista sportivo, ha parlato in esclusiva ai microfoni di MilanNews.it, toccando il tema del Diavolo e del suo allenatore: “Io ho una grande stima di Pioli, me lo ricordo: l’ho visto lavorare molto bene a Bologna, in un periodo tra l’altro molto difficile per la squadra e la società. L’ho visto lavorare bene anche a Roma, anche in questo caso una stagione importante. È un allenatore che sa costruire gioco e sa costruire le squadre. Diciamo che è un mix di prudenza, intelligenza e modernità, però debbo dire anche, con molta onestà, che non è facile. Non è facile il compito che gli è stato affidato e non sarebbe facile per nessuno, del resto mi pare evidente e sotto gli occhi di tutti che il Milan abbia cambiato tanti allenatori nell’ultimo periodo e che anche Gattuso abbia ricevuto un benservito malgrado, secondo me, una straordinaria stagione. Giampaolo sembrava fosse la soluzione giusta, anche perché lui è un allenatore che sa lavorare sugli schemi e sui giocatori, eppure anche con lui si è vista com’è andata."