Ordine: "Milano da bere 16 anni dopo. Messias, servono conferme come erede di Kakà"

27.11.2021 23:00 di Pietro Andrigo Twitter:    vedi letture
Ordine: "Milano da bere 16 anni dopo. Messias, servono conferme come erede di Kakà"
MilanNews.it

"Milano da bere 16 anni dopo". Sulle pagine de Il Giornale, Franco Ordine analizza il momento delle due squadre meneghine: "Son passati la bellezza di 16 anni (23 novembre 2005 la data) dal precedente successo in tandem di Inter e Milan in Champions League: troppi per restare inosservati. L’Inter è già qualificata agli ottavi dopo una lunghissima rincorsa così da consentire a Simone Inzaghi d’incassare il primo successo personale sulla scomoda sagoma di Antonio Conte, mai riuscito nell’impresa nei due anni ad Appiano Gentile. Al Milan è toccato in sorte (inevitabile muovendo dalla quarta urna) un raggruppamento d’acciaio e dopo l’impresa di Madrid non ne è uscito stritolato come ha rischiato avendo guadagnato prima 1 punto in 4 sfide grazie a quella sventurata esibizione dell’arbitro turco. A Madrid il brasiliano Messias è uscito dalla cronaca ordinaria per entrare di prepotenza nella favola. Serviranno autorevoli conferme per eleggerlo a degno successore di Kakà".