Pellissier sulle difficoltà di Piatek: "Normale entrare in crisi in club come il Milan"

14.11.2019 20:00 di Thomas Rolfi Twitter:    Vedi letture
Pellissier sulle difficoltà di Piatek: "Normale entrare in crisi in club come il Milan"

Sergio Pellissier, ex attaccante del Chievo Verona ed attuale direttore sportivo dei clivensi, ha parlato della crisi realizzativa di Krzysztof Piatek: "Lo stesso Higuain al Milan ha fatto fatica, la testa fa tanto. In ambienti importanti come quello di Milano, in cui la squadra deve vincere e ha bisogno dei gol degli attaccanti, se non riesci a segnare entri in crisi per forza. Questione tattica? Al Genoa era l'unico punto fondamentale per fare gol, a Milano no. Davanti ci sono Suso e Calhanoglu che tengono tanta palla e fanno molte azioni individuali, quindi non è facile farsi trovare pronto nel momento giusto con le poche palle che arrivano. E' stato criticato anche Gilardino a Milano, dopo aver fatto 20 gol. E' un ambiente veramente difficile. Più vai in squadre importanti e più puoi avere occasioni per fare gol, ma è un'arma a doppio taglio. Se non segni, poi, rischi di andare in crisi".