Piatek: “Mi guardo dentro e cerco di capire i miei errori. Questione di tempo prima che torni a sparare”

18.11.2019 16:48 di Antonio Vitiello Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Piatek: “Mi guardo dentro e cerco di capire i miei errori. Questione di tempo prima che torni a sparare”

Krzysztof Piątek, in una lunga intervista su TVP Sport ha parlato anche del suo momento non semplice in rossonero: “Mi guardo allo specchio, mi guardo dentro e cerco di capire i miei errori. C'erano troppe turbolenze nel club, i giocatori questo lo sentono. All'inizio, come squadra, non abbiamo creato opportunità e l'attaccante vive di questo. Ora stiamo migliorando ed è solo una questione di tempo prima che io torni a sparare di nuovo, posso farcela. Per i giornalisti italiani un giorno sei il papa del calcio e un altro il peggior giocatore. Ma lo accetto lo stesso. Però nessuna di queste persone si è messa nei miei panni, ma comunque le copertine dei giornali non mi toccano".