Pioli: "Prima elogiati tantissimo, ora giustamente criticati perché non abbiamo giocato all'altezza"

27.02.2021 17:00 di Antonio Vitiello Twitter:    Vedi letture
© foto di PhotoViews
Pioli: "Prima elogiati tantissimo, ora giustamente criticati perché non abbiamo giocato all'altezza"

<b><i>Dà fastidio essere messi in discussione per qualche risultato negativo?</b></i> "È tutto nella normalità. Siamo stati elogiati tantissimo, veniamo criticati giustamente perché non siamo riusciti a giocare all'altezza. Non cambia niente all'interno dello spogliatoio, le motivazioni ce le abbiamo. Il momento è decisivo, da marzo in avanti si decide il campionato e si decide l'Europa League. Vogliamo essere protagonisti fino alla fine, le critiche ci devono aiutare per dare qualcosa in più", ha risposto mister <b>Stefano Pioli</b> nella conferenza stampa alla vigilia di Roma-Milan.