Portogallo, allenamento per Leao e le altre 11 riserve. Ma Ronaldo non c'è

07.12.2022 21:36 di Nicholas Reitano  Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - DOHA, 07 DIC - Riposo per chi ha giocato dal primo minuto, allenamento leggero per chi e' subentrato o non ha giocato. Tranne Cristiano Ronaldo. Nel ritiro del Portogallo al Mondiale continua a tenere banco la questione di CR7, retrocesso al ruolo di riserva suo malgrado. Ieri il portoghese ex Juve e' partito dalla panchina, e' entrato al 74' quando la sua nazionale gia' conduceva 5-1 sulla Svizzera nell'ottavo di finale, non ha segnato. Cosi' oggi Fernando Santos ha programmato una seduta di lavoro per un gruppo di 12 giocatori, compreso Leao che e' subentrato allo stesso minuto di CR7 e ha segnato il gol del definitivo 6-1. Ma Cristiano Ronaldo non si e' unito al gruppo delle riserve, e ha preferito lavorare in palestra con i titolari. Nessuna spiegazione ufficiale, ma di sicuro nessun problema fisico per lui (ANSA).