PSG, Al-Khelaifi assolto dall'accusa di corruzione nell'attribuzione dei diritti tv del Mondiale

24.06.2022 22:30 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
PSG, Al-Khelaifi assolto dall'accusa di corruzione nell'attribuzione dei diritti tv del Mondiale
MilanNews.it
© foto di TUTTOmercatoWEB.com

Nasser Al-Khelaifi è stato assolto dalla corte federale svizzera dall'accusa di corruzione nell'attribuzione dei diritti televisivi del Mondiale. Lo stesso destino è capitato anche all'ex segretario della FIFA Jerome Valcke, che è però stato condannato ad 11 mesi con sospensione della pena per corruzione e falsificazione di documenti. Al-Khelaifi, presidente del PSG e di Qatar BeIN Media, era stato accusato di aver incentivato Valcke ad indirizzare i diritti tv del Mondiale 2026 e 2030 verso la sua emittente, illecito mai avvenuto secondo il tribunale.