Psg, Al-Khelaifi: "È finita l'epoca dei lustrini che luccinano, non vogliamo più nomi appariscenti"

21.06.2022 22:30 di Manuel Del Vecchio Twitter:    vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Psg, Al-Khelaifi: "È finita l'epoca dei lustrini che luccinano, non vogliamo più nomi appariscenti"
MilanNews.it
© foto di TUTTOmercatoWEB.com

Lunga intervista a Le Parisien per Nasser Al-Khelaifi, presidente del PSG. Eccone alcuni dei passaggi più significativi: "Abbiamo una rosa di candidati allenatori, stiamo parlando con il Nizza per Galtier e non è un segreto. Spero si trovi rapidamente un accordo, ma rispetto comunque il club e il presidente Rivere, ognuno difende i suoi interessi".

Come sarà questo mercato per voi?
"Forse dovremo cambiare anche slogan... Dream Bigger (sogna più in grande, ndr) va bene ma bisogna essere realisti. Non vogliamo più nomi appariscenti, bling-bling, è la fine dei lustrini che luccicano".

Quali quindi gli obiettivi?
"Avremo il miglior centro di formazione al mondo e il mio obiettivo per i prossimi anni è avere una squadra fatta di soli giocatori parigini. C'è tanto talento nella nostra regione e i migliori calciatori meritano di giocare per il PSG. Servirà tempo, ma è un obiettivo".

E sulle uscite?
"La nostra posizione è chiara, chi non fa parte del progetto deve andarsene. C'è chi ha approfittato della situazione, ma ora è finita!".

Fuori dal campo cambierà qualcosa?
"Ci vuole disciplina, sia dentro che fuori. Chi vuole vivere nella sua comfort zone, chi non vuole combattere, starà da parte".