Roma-Milan, vergognosi episodi di razzismo nei confronti di Ibrahimovic e Kessie

01.11.2021 13:00 di Pietro Andrigo Twitter:    vedi letture
Roma-Milan, vergognosi episodi di razzismo nei confronti di Ibrahimovic e Kessie
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

È stato un match combattuto e caratterizzato da grande agonismo quello andato in scena ieri sera tra Roma e Milan. I rossoneri, protagonisti di una grande vittoria, sono stati trascinati dalle reti di Ibrahimovic e Kessie che hanno vergognosamente subito degli insulti razzisti da parte di alcuni supporter giallorossi. La leggenda svedese, in più occasioni, ha visto rivolgere nei suoi confronti il vergognoso coro 'sei uno zingaro' cantato da gran parte dello stadio sia al momento del gol dell'11 rossonero che al momento della sostituzione. Kessie, invece, ha subito una serie di ululati razzisti da parte di alcuni tifosi dopo uno scontro di gioco con Zaniolo che ha portato all'ammonizione dell'ivoriano. Una serie di episodi vergognosi sugli spatlti che hanno macchiato un match divertente e agguerrito in campo.