Serafini: "Il Porto meritava di vincere, ma il fallo non fischiato su Bennacer è inconcepibile"

20.10.2021 15:20 di Manuel Del Vecchio Twitter:    vedi letture
Serafini: "Il Porto meritava di vincere, ma il fallo non fischiato su Bennacer è inconcepibile"
MilanNews.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Luca Serafini, intervenuto a Milan TV, ha commentato così la partita e gli episodi arbitrali di Milan-Porto. Queste le sue dichiazioni al termine del match: “Il Porto ha giocato bene e il Milan ha giocato male. Il Porto ha tirato 19 volte, 2 sole in porta, infatti Tatarusanu non ha praticamente fatto parate, ha preso un palo e ha fatto un gol. Il Milan ha battuto un calcio d’angolo solo nei minuti di recupero. Il Porto sportivamente meritava di vincere ma la partita finisce 0-0 perché il fallo non fischiato su Bennacer al limite dell’area è una cosa inconcepibile. Non si può sopportare, non è un piccolo errore: il giocatore del Porto si disinteressa del pallone, guarda Bennacer e gli dà una spinta sulla schiena buttandolo a terra da un metro dall’arbitro che non ha fischiato nulla in questa partita. Il problema mio è che non siamo ancora una squadra da Champions per mille motivi, ma penso al gol di Kessie a Manchester, alla partita con l’Atletico, se poi vado ancora indietro a quella con l’Arsenal e penso al gol di stasera che è un gol da annullare, avremmo parlato di uno 0-0 invece siamo ancora a 0 punti”.