SportMediaset - Milan, il 5 giugno nuovi esami per Ibra. Pioli studia le alternative: avanti con il 4-2-3-1 o ritorno al 4-4-2?

27.05.2020 13:48 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
SportMediaset - Milan, il 5 giugno nuovi esami per Ibra. Pioli studia le alternative: avanti con il 4-2-3-1 o ritorno al 4-4-2?

Secondo quanto riferisce SportMediaset su Italia Uno, Zlatan Ibrahimovic, confortato dall'esito degli esami di ieri che hanno evidenziato "solo" una lesione al muscolo soleo del polpaccio destro, ha già iniziato le terapie a Milanello. Il prossimo 5 giugno, lo svedese effettuerà un nuovo controllo medico e, se la cicatrizzazione del muscolo sarà a buon punto, potrebbe tornare ad allenarsi, ovviamente prima individualmente e successivamente in gruppo. In questo caso, il suo ritorno in campo potrebbe avvenire tra un mese. Giocando ogni tre giorni, però, il rischio di una ricaduta è concreto e quindi i tempi di recupero non verranno forzati. Ibra punta a tornare a disposizione di Pioli per i primi di luglio, magari per il match contro la Juventus (31^ giornata). Il tecnico rossonero dovrà fare a meno dello svedese per le prime partite e quindi sta riflettendo se continuare comunque a puntare sul 4-2-3-1, mettendo Leao al posto di Zlatan, oppure passare al 4-4-2 con Rebic e Leao davanti. Per quanto riguarda il rinnovo di Ibra, ogni discorso è rinviato a fine campionato e non più in questi giorni.