Superlega, Marotta: "Nata con tempi e modalità un po' sbagliati"

03.05.2021 13:02 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - ROMA, 03 MAG - "La Superlega era un progetto che nasce dall'apprensione dei proprietari dei 12 club perchè il modello di calcio esistente non garantisce la sostenibilità". Ai microfoni di radio anch'io sport l'ad dell'Inter Beppe Marotta torna sul progetto naufragato della Superlega. "E' nata con modalità e tempi un po' sbagliati. ma - aggiunge Marotta - questo calcio va rivisto e rimodellato altrimenti si va incontro al default. Resta il fatto che si può vincere spendendo meno, gli stipendi dei giocatori non sono più sostenibili". (ANSA).