Tomori e l'episodio di Cagliari: "È stato un momento triste per me e Mike ma il club è stato solidale"

26.03.2022 14:36 di Pietro Andrigo Twitter:    vedi letture
Tomori e l'episodio di Cagliari: "È stato un momento triste per me e Mike ma il club è stato solidale"
MilanNews.it
© foto di DANIELE MASCOLO

Intervenuto ai microfoni del 'The Guardian', il difensore rossonero Fikayo Tomori ha parlato di tantissime tematiche e aneddoti legati ai suoi mesi in rossonero. Queste le sue parole sull' episodio razzista subito a Cagliari: "Ovviamente non è stato un bel momento. Ma tutti i giocatori mi hanno aiutato ad allontanarmi dalla situazione. Tutti sapevano cosa stava succedendo. Ho parlato con l'arbitro e da allora tutti sono stati molto solidali e hanno cercato di darmi tutto il sostegno possibile, il che è stato fantastico. È stato un momento triste per me e anche per Mike, ma il club è stato molto solidale e ha reagito molto rapidamente. Puoi fare un fallo, concedere un rigore, qualsiasi cosa, e quando torni negli spogliatoi hai mille messaggi di gente che non conosci. Le persone che fanno un account falso, le persone che sanno di poterlo dire senza avere conseguenze, si sentono come se fossero intoccabili, qualunque cosa sia. Le aziende di social media dovrebbero essere in grado di fare di più per limitare quello che sta succedendo".