Trevisani: "Il Milan riesce a fare a meno dei suoi leader. Rebic si è fatto male e non se n'è accorto nessuno"

23.10.2020 17:00 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
Trevisani: "Il Milan riesce a fare a meno dei suoi leader. Rebic si è fatto male e non se n'è accorto nessuno"

Riccardo Trevisani, intervenuto a Sky Sport, ha sottolineato come il Milan riesca a superare le difficoltà e le assenze dei suoi giocatori più rappresentativi: "E' vero che il Celtic ha segnato, ma il Milan ha sofferto zero senza due perni come Kessie e Ibra e ha fatto anche il 3-1. Si è fatto male Rebic che la scorsa stagione segnava sempre e non si è accorto nessuno. Romagnoli è mancato le prime giornate, Ibra è stato fuori quattro partite, contro il Celtic non c'era Calhanoglu... Riesce anche a fare a meno dei suoi leader".