Volontariato e passione rossonera: a Empoli-Milan il sogno realizzato di Lori

03.10.2022 11:50 di Pietro Mazzara Twitter:    vedi letture
Volontariato e passione rossonera: a Empoli-Milan il sogno realizzato di Lori
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Empoli-Milan di sabato sera è stata teatro anche della realizzazione di un sogno. Quello di Lori Landi, un signore di 55 anni affetto da cinque anni dalla “stronza” ovvero dalla SLA. Residente a Buti, Lori è un grande tifoso rossonero e quando è uscito il calendario del campionato ha espresso il desiderio di poter assistere a Empoli-Milan.

Tale richiesta è stata esaudita grazie al lavoro straordinario dell’associazione TEAM Deri SLA presieduta da Stefania Mazzucchi che insieme al dott. Paolo Malacarne si è attivata con l’Empoli per rendere tutto possibile. Trovata nella figura di Alessia Puccini (coadiuvata da Fabrizio Soldaini) della società empolese la persona giusta che si è attivata immediatamente, sabato sera Lori ha potuto assistere alla vittoria del Milan da una postazione ad hoc, predisposta per far si che il suo respiratore potesse funzionare regolarmente il che gli ha permesso di godersi la gara.

Al termine della partita, Lori è passato sotto il settore ospiti dove è stato accolto da un applauso sincero e commosso da parte dei tifosi del Milan che gli hanno regalato il pallone della partita che, in precedenza, era stato lanciato loro dai giocatori del Milan.

Arrivato negli spogliatoi, Lori ha potuto farsi firmare il pallone dai suoi beniamini con i quali ha scattato anche diverse foto per poi tornare a casa, accompagnato dalla moglie (anch’essa commossa dal gesto dei tifosi rossoneri).

Il TEAM Deri e Lori, attraverso MilanNews.it, vogliono ringraziare di vero cuore i tifosi del Milan e, in particolare, la Curva Sud per le emozioni che gli hanno regalato durante la sua “sfilata” sotto il settore ospiti oltre alla Misericordia di Vicopisano e quella di Empoli.