CorSera - Dalla Roma alla Roma: quattro mesi fa la svolta, ora il Milan vuole la prima mini fuga stagionale

26.10.2020 07:57 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di PhotoViews
CorSera - Dalla Roma alla Roma: quattro mesi fa la svolta, ora il Milan vuole la prima mini fuga stagionale

Quattro mesi fa, il 28 giugno, a San Siro andava in scena Milan-Roma, sfida che terminò con la vittoria dei rossoneri per 2-0: si trattava del primo successo della squadra di Pioli contro una grande del campionato che di fatto segnò la svolta della stagione milanista. Stasera, nello stadio milanese, arriva ancora una volta la Roma e il Diavolo, primo da solo a punteggio pieno, ha la grande chance di piazzare la prima mini fuga stagionale. 

GRANDE CHANCE - A riferirlo è l'edizione odierna del Corriere della Sera che spiega che il Milan, indipendentemente dal risultato, resterà in vetta in solitario, ma con una vittoria (sarebbe la nona in nove partite) il distacco dalle inseguitrici diventerebbe di quattro punti. E' dunque una grande chance per i rossoneri per allungare in classifica e confermare ancora una volta la loro maturità: "Dobbiamo far durare questo periodo il più possibile, la nostra forza è l’equilibrio mentale, ma per diventare grandi serve un altro scatto" le parole di ieri in conferenza stampa di Stefano Pioli che sa bene quanto sia importante per la stagione milanista vincere stasera contro la Roma e proseguire la striscia di risultati utili di fila (al momento siamo a 21 gare). 

IL PIANO DI ELLIOTT - Un allungo in classifica in questo momento non può ovviamente essere decisivo visto che la stagione è appena iniziata ed è ancora molto lunga, ma un altro successo potrebbe dare un'ulteriore spinta alle ambizioni dei rossoneri e di Elliott. Il piano del fondo americano sta pian piano dando i primi risultati, anche se la strada per riportare il Milan ai vertici è tutt'altro che in discesa.