CorSera - Milan avanti in Coppa Italia, ma che fatica contro il Genoa: decisivi i cambi di Pioli

14.01.2022 08:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
CorSera - Milan avanti in Coppa Italia, ma che fatica contro il Genoa: decisivi i cambi di Pioli
MilanNews.it

Tutti si aspettavano una partita più facile e invece ieri sera sono serviti i tempi supplementari al Milan per avere la meglio sul Genoa di Shevchenko negli ottavi di Coppa Italia. A fatica, i rossoneri passano così ai quarti, ma la squadra di Pioli ha rischiato parecchio visto che c'è stato bisogno dell'ingresso in campo nella ripresa di alcuni titolarissimi come Leao e Saelemaekers per rimontare il Grifone. 

CAMBI DECISIVI - A riferirlo è questa mattina il Corriere della Sera che spiega che servirà un altro Milan sia nel proseguo della Coppa Italia (ai quarti una tra Lazio e Udinese), sia in campionato perchè per riprendere l'Inter in classifica non possono assolutamente bastare prestazioni come quelle di ieri sera. Stefano Pioli ha fatto un po' di turnover e per un'ora si è vista una squadra che ha giocato sotto ritmo e incapace di essere pericolosa in attacco. A cambiare il match sono stati i cambi del tecnico milanista, in particolare è stato decisivo l'ingresso di Leao che con le sue accelerazioni e i suoi strappi ha dato la scossa giusta al Diavolo. 

MISSIONE COMPIUTA - Grazie ad una disattenzione difensiva del Milan, il Genoa è passato in vantaggio dopo pochi minuti su azione da calcio d'angolo con il neo arrivato Ostigard. A complicare poi la serata rossonera è arrivato anche l'infortuno al ginocchio di Fikayo Tomori che verrà valutato nelle prossime ore. A pareggiare i conti ci ha pensato nella ripresa Giroud, ancora una volta a segno a San Siro. C'è stato bisogno poi dei tempi supplementari per decidere la sfida, con il sorpasso milanista che è arrivato le reti di Leao e Saelemakers. Missione compiuta dunque per il Milan che ora deve concentrarsi subito sul prossimo impegno di campionato contro lo Spezia, quando servirà ben altra prestazione per portare a casa i tre punti.