Gazzetta - Il Milan aspetta il sì di Ibrahimovic: c’è fiducia, i rossoneri non pensano a un piano B

28.11.2019 08:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Markus Ulmer/PhotoViews
Gazzetta - Il Milan aspetta il sì di Ibrahimovic: c’è fiducia, i rossoneri non pensano a un piano B

L’attesa prosegue. Ma c’è ottimismo. Il Milan ha deciso di puntare con decisione su Ibrahimovic ed è convinto (stavolta) di poter centrare il bersaglio. Come riporta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il fatto che i rossoneri non abbiano alcun piano B o C riguardo altri attaccanti dimostra quanto sia alto il grado di fiducia accordato allo svedese e al suo staff.

FLESSIBILITA’ - I vertici di via Aldo Rossi, dunque, si aspettano una risposta positiva da Ibra. Il punto forte dell’offerta milanista - scrive la rosea - resta la flessibilità: a Zlatan, infatti, si dà modo di decidere se giocare soltanto sei mesi o di più. Il Milan si augura che l’attaccante possa decidere con il cuore, più che in funzione del portafogli. Insomma, una scelta sentimentale, considerato anche l’affetto dei tifosi nei suoi confronti. A Ibrahimovic si offre la possibilità di chiudere in bellezza, in un club che sarà pure in difficoltà, ma resta uno dei più famosi del mondo.

NUOVO INCONTRO - Una risposta è attesa in questi giorni. E non è da escludere che Mino Raiola, agente dello svedese, possa presentarsi a Milano in settimana per un incontro decisivo, dopo quello esplorativo con Boban. Il Milan, dunque, resta in attesa. Ma con fiducia, come detto.