Gazzetta - Milan, ecco Bakayoko: è stato voluto fortemente da Gattuso. Oggi visite mediche e firma

13.08.2018 07:51 di Enrico Ferrazzi Twitter:   articolo letto 74748 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Gazzetta - Milan, ecco Bakayoko: è stato voluto fortemente da Gattuso. Oggi visite mediche e firma

Si è finalmente conclusa positivamente la trattativa tra Milan e Chelsea per Tiemoué Bakayoko, che ieri sera è sbarcato a Milano e, dopo le visite mediche di questa mattina, diventerà ufficialmente un nuovo giocatore rossonero. Il centrocampista francese si trasferisce nel club di via Aldo Rossi in prestito oneroso (5 milioni) con diritto di riscatto fissato a 35 milioni di euro, mentre il giocatore firmerà un contratto di un anno più altri quattro d’opzione, da esercitare eventualmente dopo l’acquisto definitivo.

RILANCIO AL MILAN - A riferirlo è l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport che spiega che Bakayoko è il giocatore che può alternarsi a Franck Kessie e che tanto è mancato l’anno scorso al Diavolo: il francese è infatti dotato di grande fisico, corsa e ottime capacità di inserimento senza palla. Dopo l’esplosione al Monaco, è arrivato il passaggio al Chelsea la scorsa estate, ma la stagione non è stata ai livelli di quella con la maglia del club monegasco. Per questo motivo, il Milan è l’occasione del rilancio, anche per riconquistare la nazionale transalpina.

DUTTILITA’ - Bakayoko è stato voluto fortemente da Rino Gattuso, il quale è stato attratto anche dalla sua duttilità: il francese è infatti in grado di fare la mezzala nel 4-3-3, ma sa giocare anche tra i due centrocampisti a copertura della difesa in un 4-2-3-1. Si tratta dei due moduli che il Milan utilizzerà in questa stagione e quindi Tiemoué potrebbe essere un rinforzo molto utile alla causa rossonera.