Gazzetta - Milan, pronto un contratto da manager per Ibra: tanti bonus presenti, potrebbe guadagnare oltre 7 mln netti

04.08.2020 10:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Gazzetta - Milan, pronto un contratto da manager per Ibra: tanti bonus presenti, potrebbe guadagnare oltre 7 mln netti

L'addio di Zlatan Ibrahimovic sembrava certo fino a qualche settimana fa, ma con la conferma di Pioli e il conseguente mancato arrivo di Rangnick, che non avrebbe voluto lo svedese in squadra, lo scenario è cambiato e ora il suo rinnovo è la priorità assoluta del club rossonero. Anche l'ad Ivan Gazidis si è convinto dell'importanza di avere in rosa uno come Ibra, leader indiscusso in campo e anche fuori. 

CONTRATTO MODULARE - Il Milan e Mino Raiola, agente dello svedese, sono in continuo contatto per definirire gli ultimi dettagli del prolungamento dell'attaccante che ha dimostrato di poter fare ancora la differenza nel massimo campionato italiano. Secondo qunato riporta La Gazzetta dello Sport, la dirigenza milanista gli ha presentato un contratto modulare con tanti bonus, proprio come si fa con i manager: si tratta di bonus legati ad obiettivi personali e di squadra che potrebbero permettergli di guadagnare anche oltre sette milioni di euro netti. 

RUOLO CENTRALE - Nel Milan del prossimo anno ci sarà quindi ancora spazio per Ibra, anzi lo svedese avrà ancora una volta un ruolo centralissimo nella squadra di Pioli, il quale nelle ultime settimane non ha mai smesso di ripetere quanto sia importante Zlatan nella sua squadra. Proprio per questo motivo, in via Aldo Rossi al momento si lavora prima di tutto al suo rinnovo, mentre tutte le altre questioni sono in secondo piano.