Gazzetta - Vice Ibrahimovic, Scamacca in prima fila: servono 30 milioni, domani test a San Siro

17.04.2021 08:02 di Salvatore Trovato   Vedi letture
Gazzetta - Vice Ibrahimovic, Scamacca in prima fila: servono 30 milioni, domani test a San Siro
MilanNews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Domani, causa squalifica, non sarà in campo né in panchina, ma Ibrahimovic resta, ovviamente, un punto fermo del Milan di Pioli. E sarà così anche nella prossima stagione. Tuttavia, gli uomini di mercato di via Aldo Rossi dovranno rimpolpare il reparto offensivo, perché Zlatan ha bisogno di un vero alter ego, ovvero di un centravanti che possa dargli il cambio e magari imparare da lui.

IN POLE - Molte strade portano a Gianluca Scamacca. Come riporta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, nel cast per il posto di erede di Ibrahimovic, il gigante del Genoa (ma di proprietà del Sassuolo, ndr) è in prima fila. A Sportweek ha dichiarato che sarebbe disposto a fare la "riserva" di un campione di 39 anni, lanciando una sorta di segnale ai rossoneri, che lo seguono da tempo. E domani Scamacca avrà la possibilità di giocarsi altre carte per convincere proprio quel Milan che gli ha messo gli occhi addosso.

VALUTAZIONE - L’interesse della società milanista per Scamacca, dicevamo, non è nato ieri. Ma quanto vale il giocatore? A gennaio il Sassuolo aveva fissato il prezzo a 25 milioni, ma col passare dei mesi il costo è cresciuto. Dal club neroverde arrivano segnali che la cifra giusta sia vicina ai 30 milioni di euro. La trattativa non è ancora iniziata, ma il Milan, che ovviamente non ha intenzione di fare follie, busserà molto presto alla porta del d.g. Carnevali.