Il Milan vola a sinistra con Theo e Leao. Ma contro il Napoli la coppia...scoppierà: Pioli studia più soluzioni

13.09.2022 12:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Il Milan vola a sinistra con Theo e Leao. Ma contro il Napoli la coppia...scoppierà: Pioli studia più soluzioni
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Uno dei punti di forza del Milan di Stefano Pioli è certamente la fascia sinistra dove Theo Hernandez e Rafael Leao formano una coppia che fa invidia a tante squadre non solo italiane, ma anche europee. Le loro accelerazioni sono in grado di spaccare in due qualsiasi difesa e per questo il gioco del Diavolo si sviluppa spesso su quella fascia: basti pensare che in questo campionato e nel precedente sono stati responsabili del 32% dei dribbling del Milan e del 22% delle occasioni create.

COPPIA DI LIVELLO EUROPEO - A riferirlo è questa mattina La Gazzetta dello Sport che spiega che in Italia fermarli è quasi impossibile. Theo e Leao sono ormai una coppia di livello europeo e insieme hanno valutazione che arriva quasi a 200 milioni di euro. I due saranno certamente tra i protagonisti del match di domani sera del Milan contro la Dinamo Zagabria, una sfida che dirà molto sul percorso europeo dei rossoneri. Non sarà facile visto che i croati, nella prima partita del girone, hanno battuto il Chelsea, ma il Diavolo deve portare a casa i tre punti a tutti i costi.

NIENTE NAPOLI - Stefano Pioli punta ovviamente tanto su questa coppia di esterni che fa volare il suo Milan sulla fascia sinistra. Purtroppo però il tecnico rossonero non potrà contare su entrambi nel prossimo impegno di campionato contro il Napoli (domenica alle 20.45 a San Siro): Leao è stato infatti fermato per un turno da Giudice Sportivo dopo l'espulsione rimediata contro la Sampdoria e per questo non sarà a disposizione. Pioli sta studiando varie soluzioni per sostituire il portoghese: si va dallo spostamento di Saelemaekers dalla corsia di destra a quella di sinistra oppure all'adattamento in quella zona di campo di uno tra Krunic e Diaz. Attenzione, infine, anche ad un altro scenario: a sostituire Leao potrebbe essere proprio il suo partner di fascia Theo Hernandez, che verrebbe quindi schierato qualche metro più avanti rispetto al solito.