LIVE MN - Essien: "Ho già sentito Seedorf". Galliani: "Farà bene nel nuovo modulo. Mercato? Magari..."

24.01.2014 23:57 di Redazione MilanNews Twitter:    Vedi letture
© foto di BALTI/PHOTOVIEWS
LIVE MN - Essien: "Ho già sentito Seedorf". Galliani: "Farà bene nel nuovo modulo. Mercato? Magari..."

23.55 - Michael Essien domani mattina svolgerà le visite mediche all’ospedale la Madonnina di Milano per poi passare in sede e mettere la firma sul contratto. Le cifre: contratto di un anno e mezzo. Fino a giugno percepirà 1,5 milioni mentre l’anno prossimo circa 3 milioni. Il Milan quindi investe circa 4,5 milioni sul giocatore solo di ingaggio perché il cartellino non è costato nulla dal Chelsea.

23.53 - Dopo aver fatto alcune foto con i tifosi, anche Galliani ha lasciato il ristorante Giannino.

23.50 - Le parole di Adriano Galliani all’uscita del ristorante Giannino a Milano. Ecco quanto appreso da MilanNews.it: “L’inseguimento è durato qualche mese. Essien pensiamo che possa fare bene nel nuovo modulo di Clarence , perfetto per fare il mediano davanti la difesa, può giocare in Champions. Seedorf l’ha già sentito, però quando si prende un giocatore non dico nulla, non sono né ottimista né pessimista, vediamo sul terreno di gioco. Muntari è uno dei suoi grandi sponsor. Montolivo resta fuori per due partite in Champions e Muntari per una, quindi lui può giocare. Essien dal punto di vista fisico credo sia affidabile, deve superare test fisici a Milanello poi ci sarà la firma”.

23.43 - Nella saletta dedicata al Milan nel ristorante Giannino, sono rimasti Adriano Galliani e Fabrizio Ferrari, intermediario dell'operazione Essien.

23.30 - Il nuovo centrocampista del Milan non farà in tempo ad essere convocato per la gara di Cagliari. Domani mattina presto sosterrà le consuete visite mediche al centro di Milano prima di recarsi a Milanello per i test fisici.

23.12 - Michael Essien ha lasciato il ristorante senza rilasciare dichiarazioni. Si attendono le parole di Galliani.

23.05 - Sulley Muntari è stato intervistato nei pressi del ristorante Giannino a Milano, ecco quanto appreso da MilanNews.it: “Essien ha tanta esperienza, in Europa ha giocato tanto, pure in tanti club importanti, sono felice che lui sia qui, spero che riesca a dare tanto al Milan. Prima pensiamo a fare bene con il Milan poi pensiamo alla Nazionale. Giocatore da San Siro? Credo di si. Seedorf? Anche prima quando ero all’Inter ci consigliava, figuriamoci ora che è il mio allenatore ed è un’altra cosa. Speriamo di avere continuità. Essien? Spero riesca a dare quello che ha fatto in questi anni. Spazio al Chelsea? La vita è così, non trovi spazio da un parte si va da un’altra. Noi siamo tranquilli, il mister ci dà sicurezza per stare sereni. Lavoriamo con la testa, ho fiducia nei compagni e nel lavoro che stiamo facendo”.

22.00 - Alla cena da Giannino, tra Galliani ed Essien, è arrivato anche l'altro ghanese del Milan Sulley Muntari. Cena a base di pesce.

21.34 - In questo momento è arrivato anche Essien da Giannino per la cena con la dirigenza rossonera.

21.21 - Al noto ristorante "Giannino" è arrivato anche Adriano Galliani, ma non ha voluto rilasciare dichiarazioni.

21.03 - Da Giannino è tutto pronto per l'arrivo di Michael Essien. Attualmente il giocatore è in albergo al Westin Palace.

20.17 - Michael Essien ha parlato ai microfoni dei giornalisti presenti alla Malpensa, tra i quali anche quelli di MilanNews.it: "Sono felice, penso sia un grande club. Sono molto felice di essere qui. Kakà e Balotelli? Sono due grandi giocatori. Perché ho scelto il Milan? Perché ho parlato con Clarence".

20:10 - Queste le primissime parole di Michael Essien, in esclusiva a Milan Channel, dopo l'atterraggio alla Malpensa: "Farò il mio meglio per la squadra e spero di essere subito a disposizione. Ho parlato con Seedorf due giorni fa, non vedo l'ora di essere a disposizione. Tengo a ringraziare il presidente e la squadra e a Mourinho, che mi ha concesso di indossare la maglia rossonera. Non mi sono ancora sentito con Sulley Muntari, che spero di incontrare a breve".

20.08 - Michael Essien sta indossando una sciarpa rossonera.

19.48 - Essien è appena atterrato a Milano, da poco è arrivato all'aeroporto di Malpensa.

19.35 - Fifa.com dedica un articolo al trasferimento di Essien al Milan, sottolineando come il suo arrivo sia fondamentale per i rossoneri, vista la squalifica di Muntari e Montolivo in Champions League.

19.26 - Secondo quanto riferito da "Sky Sport 24", i primi contatti tra Milan ed Essien sarebbero iniziati a novembre. Contatti partiti grazie al supporto di Sulley Muntari, compagno di Nazionale dell'ormai ex centrocampista Chelsea.

19.20 - Essien arriva al Milan a rinforzare la mediana, un acquisto chiave anche in ottica ottavi di Champions League dove mancheranno Montolivo e Muntari. Il ghanese quest'anno non è mai stato schierato da Josè Mourinho, pertanto potrà entrare in lista con il Milan. In carriera Essien nella massima competizione europea ha collezionato 74 presenze fra Lione Chelsea e Real Madrid, realizzando 11 reti, e vincendo la manifestazione nel 2012 con i Blues guidati da Di Matteo.

19.01 - Michael Essien, nativo di Accra, è il quarto nazionale ghanese della storia rossonera. L'ormai ex Chelsea va ad aggiungersi a Dominic Adiyiah, Kevin-Prince Boateng e Sulley Muntari. In realtà al computo andrebbe aggiunto anche Marcel Desailly, anch'egli nativo di Accra ma nazionale francese. Essien ritroverà Muntari, già suo compagno di squadra nelle "Black Stars".

18.42 - Mezz'ora di ritardo. Il volo della British Airways con a bordo Michael Essien, il suo agente Piveteau e l'agente FIFA Fabrizio Ferrari è decollato alle 18.29 italiane dall'aeroporto di Londra Heathrow. L'arrivo, a meno di recuperi in volo, è previsto per le 20.30.

18.00 - Sono attese anche le prime parole da rossonero di Essien questa sera all'aeroporto di Malpensa.

17.08 - I dettagli delle prossime ore di Michael Essien. Il centrocampista ghanese arriverà a Milano Malpensa con il volo numero BA 00580 della British Airways. Una volta arrivati a Milano città, Essien farà un breve pit stop in albergo per poi consumare la sua prima cena da calciatore del Milan presso il ristorante Giannino.

16.46 - Arriva la conferma ufficiale da acmilan.com: "Trentun anni appena compiuti, tante vittorie in carriera nei Campionati nazionali e in Champions League, nazionale ghanese. E' questo il curriculum d'alto livello che accompagna Michael Essien all'aeroporto della Malpensa. L'atterraggio previsto in serata".

16.40 - Michael Essien arriverà in serata a Milano. Il suo aero dovrebbe atterrare intorno alle 20.00 alla Malpensa.

16.21 - Essien è un giocatore del Milan. Stando a quanto riportato da Skysport il giocatore avrebbe firmato fino al 2015 con i rossoneri, 18 mesi di contratto e stipendio dimezzato. Stasera dovrebbe arrivare in Italia e domani dovrebbe sostenere le visite mediche, si attende l'ufficialità. Essien dovrebbe essere stato ceduto al Milan a parametro zero dal Chelsea, si attendono i particolari sulla precisa entità del contratto e sull'eventuale buonuscita versata dal Chelsea, ma l'affare è concluso, lo ripetiamo Essien firma con il Milan fino al giugno 2015.

16.20 - Stando a quanto riferito dal portale on-line de La Gazzetta dello Sport, l'approdo di Essien al Milan sarebbe cosa fatta. La rosea si spinge sino a parlare di firme sul contratto del giocatore fino al 2015.

15.48 - L'eventuale arrivo di Essien è stato avallato anche da Clarence Seedorf.

15.00 - Tramite il suo profilo Twitter Carlo Laudisa, noto giornalista de La Gazzetta dello Sport, fa sapere che Essien starebbe ancora attendendo l'ok del Chelsea, dopo aver incassato quello di Mourinho, e che potrebbe sbarcare a Milano già in serata

14.45 - Arrivano conferme circa l'accordo fra il Milan ed Essien. Secondo le indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, infatti, la lunghezza del contratto proposto al ghanese sarebbe di 18 mesi, con scadenza fissata al giugno del 2015.

14.00 - Arrivano le parole di José Mourinho su Michael Essien durante la sua conferenza stampa: “Essien è nella classica posizione dove può rimanere o andare via. Noi saremmo più che contenti se lui rimarrà qui con noi. E’ un grande giocatore che ha dato tutto per il Chelsea ed è un uomo importante per noi. Se dovesse andare via, avrebbe più chance per giocare in questi mesi che portano al Mondiale. Se resterà, giocherà domenica contro lo Stoke ma se ci sarà l’opportunità per lui di andar via ed essere maggiormente felice, allora noi dovremo mostrare rispetto per la sua scelta e farlo andare via”.

13.25 - Secondo quanto riferito dal portale inglese del Daily Mirror, Josè Mourinho terrà la sua conferenza stampa settimanale fra pochi minuti e dovrebbe dare gli aggiornamenti circa le trattative di mercato del Chelsea. Certo quindi che il summit con gli agenti di Essien sia finito, a breve potremmo ricevere importanti sviluppi sulla trattativa che sembra sempre più vicina ad una chiusura positiva.

13.20 - Secondo quanto riferito dal portale on-line de La Gazzetta dello Sport, Josè Mourinho avrebbe dato il suo placet alla cessione di Essien al Milan. Il manager portoghese avrebbe definito l'accordo con il manager di Essien, di fatto accettando le proposte del diavolo. Adesso la palla passa ad Abramovich che nelle prossime ore potrebbe formalizzare l'accordo. Essien è sempre più vicino al Milan, una trattativa che adesso sembra tutta in discesa e praticamente in dirittura d'arrivo.

12.50 - L’accordo di massima tra la società rossonera ed il giocatore ghanese c’è già, manca l’ok definitivo del Chelsea. Questa mattina i primi approcci, il Chelsea è rigido sulle sue posizioni. Situazione complicata. Anche la trattativa tra il Chelsea e gli agenti di Essien è iniziata: il giocatore vuole cartellino in mano e, pare, una buonuscita. Strada in salita ma si lavora. Essien ed il Milan, oggi giorno importante. (gianlucadimarzio.com)

12.18 - Secondo quanto riferito da soccerghana.net, vi sarebbe un interessante retroscena nella trattativa Essien. Il Chelsea nei giorni scorsi avrebbe trovato l'accordo per il prestito del giocatore al West Ham, la trattativa sembrerebbe fosse stata definita, ma il giocatore, appreso dell'interesse del Milan di Seedorf, avrebbe declinato l'offerta volendo fortemente il trasferimento in rossonero.

12.05 - Anche il portale on-line di Sportmediaset conferma che sarebbe in corso il summit fra l'agente di Essien e Josè Mourinho. La risposta del portoghese potrebbe arrivare nel primo pomeriggio, poi si andrebbe a chiudere con la proprietà. Secondo le indiscrezioni l'offerta potrebbe essere quella di un prestito fino a fine stagione con diritto (obbligo) di riscatto in favore del Milan, per Essien confermato un contratto sino al giugno 2015.

11.35 - Quello con Mourinho sarà il primo incontro della giornata per il passaggio di Essien al Milan. Ottenuto l'ok del portoghese, che già ieri sembrava aver avallato la cessione, il manager del ghanese dovrà incontrare la proprietà per l'ultimo via libera all'operazione, Adriano Galliani attende a Milano fiducioso, la risposta potrebbe arrivare in mattinata. (www.gazzetta.it)

11.15 - Secondo quanto riferito dal portale on-line de La Gazzetta dello Sport, sarebbe iniziato il summit fra Josè Mourinho, manager del Chelsea, e Fabien Pivateau, agente di Essien. Sul tavolo ci sarebbe la doppia offerta del Milan, da un lato una cessione a titolo definitivo con una buonuscita in favore del giocatore che copra parte dell'ingaggio di questa stagione ed un contratto di 18 mesi per il giocatore, dall'altro un prestito di 6 mesi con lo stipendio ripartito fra le due società. Si attendono gli sviluppi e la decisione del Chelsea, mentre il Milan è d'accordo con l'entourage di Essien su ambedue le formule, in mattinata dovrebbe arrivare la risposta definitiva dei Blues, con Abramovich che avrebbe già avallato la cessione del centrocampista ghanese.

11.00 - Secondo giorno di trattative per portare Essien al Milan. Il giocatore ha già l'accordo con i rossoneri, serve l'ok del Chelsea per la chiusura dell'operazione. Segui anche oggi il live su MilanNews.it.

Inviato da iPad
Inviato da iPad
Inviato da iPad
Inviato da iPad
Inviato da iPad
Inviato da iPad