LIVE MN - Verso Milan-Sassuolo, le formazioni ufficiali

28.11.2021 13:30 di Nicholas Reitano  Twitter:    vedi letture
LIVE MN - Verso Milan-Sassuolo, le formazioni ufficiali
MilanNews.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

13.35 - Ecco, di seguito, le formazioni ufficiali di Milan-Sassuolo, gara valida per la 14esima giornata di Serie A:

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Kjær, Romagnoli, Hernández; Bennacer, Bakayoko; Saelemaekers, Díaz, Leão; Ibrahimović. A disp.: Mirante, Tătăruşanu; Ballo-Touré, Conti, Gabbia, Kalulu; Kessie, Krunić, Messias, Tonali; Maldini, Pellegri. All.: Pioli.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Müldür, Ayhan, Ferrari, Kyriakopoulos; Matheus, Frattesi; Berardi, Maxime Lopez, Raspadori; Scamacca. A disp.: Pegolo, Satalino; Chiricheș, Peluso, Rogério, Toljan; Harroui, Magnanelli, Traorè; Defrel. All.: Dionisi.

13.27 - Milan arrivato in questi istanti a San Siro.

13.12 - Zlatan Ibrahimovic è a due gol dal diventare il terzo giocatore degli anni 2000 a segnarne 300 nei top 5 campionati europei - dietro a Cristiano Ronaldo (480) e Lionel Messi (475). A scriverlo è la redazione di statistica sportiva Opta.

12.50 - Contro il Sassuolo, Pioli effettuerà alcune modifiche alla formazione. In difesa, ad esempio, ci sarà spazio per Florenzi a destra, ma la novità più rilevante è a centrocampo. Il tecnico rossonero, infatti, dovrebbe concedere una chance da titolare a Bakayoko, al fianco di Bennacer. "Sta sicuramente meglio - ha affermato l'allenatore alla vigilia del match -, ha avuto difficoltà all’inizio perché è arrivato con una condizione non ottimale. Ma ha verticalità e fisicità, è forte".

12.33 - Ibrahimovic "punta la storia". Lo scrive La Gazzetta dello Sport in vista del match di oggi contro il Sassuolo. Al campione svedese, infatti, basta un solo gol per entrare nella top ten dei marcatori rossoneri nel campionato italiano. Zlatan a quota 72 reti con il Milan in Serie A e ha messo nel mirino Pippo Inzaghi, il quale, con 73 sigilli, occupa la decima posizione in questa speciale classifica. Alla portata di Ibra, Pippo a parte, ci sono Kakà (77 gol) e un altro svedese, Liedholm, a 81.

12.15 - L'infortunio di Giroud, unito a quello di Rebic, spiana per certi versi la strada a Pellegri. Mister Pioli, infatti, potrà concedere un po’ di spazio all'ex Genoa, che in questo periodo - osserva La Gazzetta dello Sport - sarà il centravanti di scorta. "Pietro si farà trovare pronto - ha dichiarato l'allenatore rossonero alla vigilia del match con il Sassuolo -, fisicamente sta bene e si è sempre allenato. Ha avuto qualche piccolo acciacco ma l’ha superato. È un ragazzo intelligente, quando sarà il momento si farà trovare pronto".

11.49 - Alessio Dionisi, in vista della gara delle ore 15 contro il Milan, dovrebbe tornare al 4-2-3-1 classico del Sassuolo. Consigli tra i pali, difesa a 4 con Toljan (o Muldur), Chiriches e Ferrari in vantaggio su Ayhan e Kyriakopoulos in lotta con Rogerio per una maglia da titolare a sinistra. In mezzo al campo torna la coppia Frattesi-Maxime Lopez con Berardi, Raspadori e Traore a supporto della punta centrale, Defrel (occhio alla sorpresa) o Scamacca.

11.35 - Il Milan, pochi minuti fa, ha divulgato i dati relativi ai biglietti venduti per la partita di oggi - in programma alle ore 15 - contro il Sassuolo. La società rossonera ha staccato ben 52.540 tagliandi, che equivalgono al tutto esaurito escludendo i 3mila posti del settore ospiti. Segnale di grande euforia attorno a questo gruppo, uscito vincitore dall'importantissima trasferta di Madrid.

11.17 - "L’ordine di idee del turnover aspettando il Liverpool entra già nella testa di Pioli". Lo scrive stamane il Corriere dello Sport analizzando la formazione che il tecnico rossonero potrebbe schierare contro il Sassuolo. "Il Milan - aggiunge il quotidiano romano - si è guadagnato l’ultima occasione di qualificarsi in Champions e non vuole lasciare nulla al caso". Prima della decisiva sfida contro il Liverpool ci sono tre partite di campionato (Sassuolo, Genoa e Salernitana): mister Pioli, alla luce dei continui infortuni che stanno condizionando le sue scelte, ruoterà i giocatori a disposizione per presentarsi al meglio al big match contro la squadra di Klopp.  

11.02 - "Le squadre medie, dopo una partita come la nostra a Madrid, si accontentano, affrontano l’impegno successivo con superficialità. Le grandi squadre, invece, approfittano del momento positivo per andare ancora più forte". Lo ha dichiarato Stefano Pioli in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Sassuolo. Come sottolinea il quotidiano Tuttosport, l’allenatore rossonero ha voluto mandare un importante sms alla squadra: guai a sedersi dopo il successo con l'Atletico, guai a pensare che contro il Sassuolo sia una gara scontata.

10.44 - C’è grande entusiasmo in casa Milan, alimentato dal successo in Champions League contro l’Atletico Madrid. I tifosi rossoneri, in attesa di ricevere il Liverpool, sono pronti a spingere la squadra di Pioli in campionato. Oggi pomeriggio a San Siro sono attesi più di 50mila spettatori: il popolo milanista può essere l’uomo in più.

10.29 - Per la sfida tra Milan e Sassuolo è tornato ufficialmente tra i convocati Mike Maignan. Il portiere rossonero non rientrava nella lista dei calciatori a disposizione dal 3 ottobre 2021, quando giocò la sua ultima partita tra i pali prima dell'infortunio al polso a Bergamo contro l'Atalanta.

10.17 - Ecco i convocati di mister Stefano Pioli:

PORTIERI
Maignan, Mirante, Tătărușanu.

DIFENSORI
Ballo-Touré, Conti, Florenzi, Gabbia, Hernández, Kalulu, Kjær, Romagnoli.

CENTROCAMPISTI
Bakayoko, Bennacer, Díaz, Kessie, Krunić, Messias, Saelemaekers, Tonali.

ATTACCANTI
Ibrahimović, Leão, Maldini, Pellegri.

Amici ed amiche di MilanNews.it, benvenuti alla diretta testuale di avvicinamento a Milan-Sassuolo, gara in programma oggi alle 15 a San Siro. Grande attesa per una sfida importantissima per i rossoneri, che, dopo la vittoria di Madrid in Champions League, devono tornare a garantire continuità di risultati in campionato (un punto nelle ultime due partite). Seguiteci!