Milan, mentalità e bel gioco: rossoneri spietati in zona-gol, tutti in campo sanno cosa fare

30.07.2020 12:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Milan, mentalità e bel gioco: rossoneri spietati in zona-gol, tutti in campo sanno cosa fare

Il Milan vola. Segna tanto, si diverte, vince. Peccato per il quinto posto ormai andato, ma ciò non toglie nulla alla crescita impressionante di una squadra che, prima del lockdown, sembrava poca cosa. Invece, Stefano Pioli è riuscito a tirare fuori il meglio dalla rosa a disposizione, forgiando un gruppo valido e dalla spiccata personalità.

MENTALITA’ - Un gruppo che non tira mai i remi in barca, ma che divora gli avversari lasciando loro le briciole. Insomma, mentalità vincente, quella che spesso è mancata ai rossoneri. Come evidenzia La Gazzetta dello Sport, il Milan gioca bene e lo fa a memoria, divertendosi. È spietato in zona gol e corre tanto, più e meglio degli altri. Tutti sanno cosa fare, dove andare. I meccanismi funzionano alla perfezione.

SPETTACOLO IN AVANTI - In attacco, poi, la musica è dolcissima. Alla manovra partecipano in tanti e c’è sempre qualcuno che arriva da dietro per tirare o allargare l’azione. Contro la Samp sono andati a segno tre marcatori diversi (Ibrahimovic, Calhanoglu e Leao),  significa che la squadra gira in tutti i suoi componenti.