MN - Il punto su Cutrone: c'è interesse dall'estero, ma prima Giampaolo vuole testarlo

16.07.2019 20:30 di Thomas Rolfi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
MN - Il punto su Cutrone: c'è interesse dall'estero, ma prima Giampaolo vuole testarlo

Terminate le vacanze che hanno fatto seguito all'Europeo Under 21, per Patrick Cutrone è tempo di tornare a Milanello. L'attaccante rossonero rientrerà giovedì e inizierà la preparazione che lo porterà, durante le prossime settimane, a riaggregarsi con il resto della squadra, magari già nel corso della tournèe americana, a cui prenderà parte. Da capire, però, se il nativo di Como sarà ancora un giocatore del Diavolo dopo il 2 settembre, data in cui terminerà la sessione estiva di calciomercato.

Secondo quanto appreso dalla redazione di MilanNews.it, infatti, ci sarebbero stati nei giorni scorsi dei sondaggi sul giocatore provenienti da club della Premier League, della Bundesliga e della Ligue 1. La volontà del Milan è quella di valorizzare Cutrone, quindi le strade percorribili sono due: dargli la possibilità di giocare, oppure lasciarlo partire verso altri lidi. Molto dipenderà anche dalle impressioni che avrà Marco Giampaolo, dopo averlo conosciuto e testato in allenamento e in qualche amichevole pre campionato. Nel caso si optasse per la cessione del classe 1998, però, il club di via Aldo Rossi potrebbe dover essere costretto ad abbassare la valutazione di 25 milioni di euro, non essendo giunta sul tavolo nessuna offerta concreta di questa portata. Cifra sotto la quale, per il momento, il Milan non ha intenzione di scendere.