Tuttosport - Dalla conferma di Pioli al chiarimento con Gazidis: Ibra, ora il rinnovo è più vicino

27.07.2020 12:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Image Sport
Tuttosport - Dalla conferma di Pioli al chiarimento con Gazidis: Ibra, ora il rinnovo è più vicino

Per diverse settimane si è parlato dell'addio di Zlatan Ibrahimovic al Milan al termine di questa stagione, ma ora qualcosa sembra essere cambiato: in particolare, il mancato arrivo di Ralf Rangnick e la conferma di Stefano Pioli sulla panchina milanista hanno modificato lo scenario e così adesso lo svedese ha più chance di restare in rossonero. 

NOVITA' A BREVE - Lo riferisce questa mattina Tuttosport che spiega che per il momento non ci sono stati incontri e non si è nemmeno parlato della questione economica, ma sul possibile rinnovo di Ibra, il cui contratto scade al termine di questa stagione, ci potrebbero essere a breve importanti novità. La permanenza di Pioli e quella sempre più probabile del dt Paolo Maldini hanno fatto cambiare idea allo svedese che nel frattempo ha in parte ricucito anche lo strappo che aveva avuto con l'ad Gazidis. 

STRAPPO RICUCITO - Zlatan non ha mai nascosto di non aver apprezzato il modo in cui il club di via Aldo Rossi è stato gestito nei mesi scorsi e ha esternato la sua opinione anche davanti al manager sudafricano durante il famoso incontro di Milanello di qualche settimana fa. L'impressione è che questa frattura, che sembrava irreparabile, si sia in parte ricomposta: Gazidis avrebbe infatti avuto l'umiltà di ammettere i suoi errori e le sue colpe e questo è stato apprezzato da Ibra. Le basi per il rinnovo dunque ci sono, ora va però trovato l'accordo economico e questa è tutta un'altra storia.