Tuttosport - Milan, come cambia il mercato in attacco con o senza il rinnovo di Ibra: i due scenari

07.08.2020 10:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Tuttosport - Milan, come cambia il mercato in attacco con o senza il rinnovo di Ibra: i due scenari

Tutto ruota intorno a Zlatan Ibrahimovic. Non solo in campo, dove lo svedese è un grande accentratore di gioco, ma anche fuori dal campo: dal suo rinnovo, dipenderanno infatti le strategie di mercato del Milan, soprattutto per quel che riguarda il reparto offensivo. A riferirlo è questa mattina Tuttosport che analizza i due scenari.

CON RINNOVO - I dirigenti di via Aldo Rossi sono al lavoro da diversi giorni per definire con il suo agente Mino Raiola il prolungamento di un anno di Ibra: le sensazioni sono positive, c'è ottimismo di chiudere in fretta in entrambe le parti e si attende la firma già nelle prossime ore. Con la conferma dello svedese, il Milan non cercherà un'altra prima punta e durante la stagione sfrutterà due giocatori già in rosa, cioè Rebic e Leao, come eventuali alternative a Zlatan. Il mirino del Diavolo potrebbe invece spostarsi sulla fascia destra: per questa zona di campo, piace molto Federico Chiesa della Fiorentina, mentre nelle ultime ore è stato proposto Jesse Lingard del Manchester United.

SENZA RINNOVO - Il secondo scenario prevede invece il mancato rinnovo di Ibra, ipotesi al momento molto remota. In quel caso, comunque, il Milan dovrebbe fare un cambio di rotta netto e prendere due giocatori: o un attaccante di esperienza, come per esempio Mandzukic, e un vice più giovane, oppure una prima punta esperta e un esterno eclettico che possa giocare su entrambe le fasce. Ma in via Aldo Rossi non vogliono assolutamente prendere in considerazione questo secondo scenario perchè ripartire da Ibrahimovic è fondamentale per iniziare la nuova stagione con il piede giusto.