Tuttosport - Milan, si ripartirà dal 4-2-3-1 ma Pioli studia alcune varianti tattiche: dalla difesa a tre al doppio attaccante

30.07.2021 10:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Tuttosport - Milan, si ripartirà dal 4-2-3-1 ma Pioli studia alcune varianti tattiche: dalla difesa a tre al doppio attaccante
MilanNews.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Dopo il secondo posto nell'ultimo campionato, per il Milan questa dovrà essere la stagione della conferma: l'obiettivo sarà quindi arrivare ancora una volta tra le prime quattro in Serie A, oltre ovviamente a fare il meglio possibile in Champions League. La squadra di sta allenando duramente a Milanello agli ordini di Stefano Pioli che ripartirà chiaramente dal 4-2-3-1, modulo che ha dato grandi certezze al Diavolo, ma sta lavorando anche per introdurre delle novità tattiche. 

DIFESA A TRE - Lo riferisce stamattina Tuttosport che spiega che il tecnico rossonero vuole una squadra dinamica e capace di adattarsi a tutte le occasioni e avversari. E tra le possibili novità c'è anche la difesa a tre: nelle prime due amichevoli contro Pro Sesto e Modena, infatti, la linea difensiva milanista in fase di impostazione era a tre, con Theo Hernandez che si alzava in linea con i centrocampisti, formando così un 3-4-2-1. 

DOPPIO ATTACCANTE - Un'altra possibile variante tattica rispetto alla scorsa stagione potrebbe essere la presenza in campo del doppio attaccante: 3-4-1-2 o 4-4-2 cambia poco, la cosa importante è che Pioli sta valutando seriamente la possibilità di schierare insieme due centravanti come Ibrahimovic e Giroud. Ovviamente la scelta dell'allenatore milanista dipenderà dalla partita e dall'avversario, ma per proseguire il suo percorso di crescita è giusto che il Milan impari a giocare in più modi.