Superlega, Il Messaggero: "La Serie A non vuole cacciare Juve, Milan e Inter"

20.04.2021 10:36 di Salvatore Trovato   Vedi letture
Superlega, Il Messaggero: "La Serie A non vuole cacciare Juve, Milan e Inter"
MilanNews.it
© foto di Image Sport

"La Serie A non vuole cacciare Juve, Milan e Inter", titola il quotidiano Il Messaggero. I club che aderiranno alla Superlega saranno esclusi dal campionato 2021/2022? Oggi la proposta dovrà essere votata dal congresso UEFA, anche se i legali di Nyon frenano sulla questione. Ieri l'assemblea di A è stata molto accesa, i più arrabbiati erano Ferrero e Preziosi, oltre che Urbano Cairo. Silenzio di Lotito e De Laurentiis, con Agnelli, invece, parso molto tranquillo. Il numero uno bianconero ha più volte ribadito di voler concludere il campionato e di voler continuare a giocare la Serie A. E non c'è volontà da parte della Lega di cacciare le tre dissidenti. Da non sottovalutare che poco fa DAZN ha comprato i diritti tv per 840 milioni di euro: scatterebbe immediata una causa. Molti presidenti sono convinti che si tratti di una forzatura per avere più soldi dalla UEFA e che tutto si risolverà in una bolla.