Milan: stamattina firma Dalot, ma in difesa si pensa a Kabak e Rudiger

04.10.2020 08:15 di Antonio Vitiello Twitter:    Vedi letture
Milan: stamattina firma Dalot, ma in difesa si pensa a Kabak e Rudiger

Ieri pomeriggio lo sbarco a Milano Linate per Diogo Dalot, esterno destro del Manchester United arrivato al Milan in prestito secco annuale. La prima parte di visite mediche alla clinica La Madonnina si è conclusa dopo le 20.00, mentre stamattina svolgerà i test d’idoneità e poi andrà in sede a firmare, dove incontrerà tutta la dirigenza rossonera. Dalot arriverà per rinforzare il pacchetto dei laterali difensivi: fin qui ha giocato sempre e soltanto Davide Calabria, Conti è ancora fermo ai box, mentre Kalulu non sembrerebbe essere ritenuto ancora pronto. L'ex Porto ha fatto anche qualche apparizione a sinistra, ma è chiaro che la sua posizione ideale è sulla fascia opposta.

Ma non è terminato qui il mercato del Milan perché la dirigenza è al lavoro per prendere un altro centrale. Le operazioni più calde su cui sta lavorando il club in queste ultime ore di mercato sono quelle per Kabak dello Schalke e Antonio Rudiger del Chelsea, trattative aperte ma difficili. Mancano due giorni e un centrale resta la priorità del club rossonero. La difficoltà maggiore per quanto riguarda il turco è il prezzo, poiché lo Schalke chiede 25-30 milioni mentre il Milan ne offre 15 ma sta lavorando all’inserimento di bonus o a formule particolari per avvicinare le richieste dei tedeschi. Work in progress.