Per giugno pronto un tesoretto da 50 milioni di euro

04.01.2010 16:10 di Federico Gambaro  articolo letto 7949 volte
Fonte: www.ilsussidiario.net
© foto di Filippo Gabutti
Per giugno pronto un tesoretto da 50 milioni di euro

Il sussidiario.net fa i conti in tasca al Milan per i prossimi mesi. La Società di Via Turati, secondo il quotidiano online, riuscirà a costruire un tesoretto di 50 milioni di euro grazie ad operazioni di mercato in uscita e soprattutto per contratti di sponsorizzazione. A Milanello sono molti i giocatori sul piede di partenza, uno su tutti: Huntelaar; il quale potrebbe essere valutato ancora circa 15 milioni, nonostante le poche presenze e le prestazioni non esaltanti. Oltre all’olandese, il rinnovo della comproprietà di Paloschi con il Parma dovrebbe fruttare altri 5 milioni, e le cessioni di Jankulovski, Kaladze e Abbiati, altri 16. A questo salvadanaio saranno poi aggiunti i milioni di euro derivanti dal cambio di sponsor che la Società rossonera starebbe paventando da tempo. Secondo il sussidiario.net, infatti, Bwin sarà sostituito da un altro sponsor, molto probabile che sia il già vociferato Fly Emirates, marchio della compagnia aerea araba, che dovrebbe far guadagnare al Milan circa 20 milioni di euro stagionali. Infine non va dimenticato il compenso derivante dal necessario ed obbligato accesso alla Champions League 2010-2011. Un ammontare totale di circa 50 milioni di euro che Galliani e Braida investiranno nel mercato estivo per assicurarsi Dzeko ma anche un difensore centrale e un esterno.