Zaniolo, contatto tra Maldini e l’agente. Il Milan ha dato disponibilità per luglio ma potrebbe scendere in campo anche a gennaio

22.01.2023 19:24 di Redazione MilanNews Twitter:    vedi letture
Fonte: alfredopedullà.com
Zaniolo, contatto tra Maldini e l’agente. Il Milan ha dato disponibilità per luglio ma potrebbe scendere in campo anche a gennaio
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Nicolò Zaniolo e il futuro: saranno giorni decisivi. Domani il Tottenham deciderà se cambiare la formula, il classe 1999 ha detto sì agli Spurs ma serve – lo ribadiamo – che venga garantito l’obbligo. Ma il Milan c’è, da ieri e non solo visto che già lo scorso aprile Paolo Maldini aveva sondato con curiosità, prima che i rossoneri decidessero di andare su altri obiettivi (De Ketelaere in testa). A quei tempi su Zaniolo c’era anche la Juve che la scorsa estate non è riuscita a trovare un’intesa - scrive alfredopedullà.com -. Il problema era rappresentato dalla richiesta della Roma, almeno 40 milioni più bonus, una cifra che i rossoneri non avrebbero potuto spendere. Ma l’interesse è rimasto, da parte di Maldini e dello stesso Massara, adesso il prezzo è sceso, ora si può chiudere per 25 milioni (forse qualcosa in meno..) più bonus. C’è stato un contatto diretto tra Paolo Maldini e Claudio Vigorelli, agente di Zaniolo. Il Milan ha dato ampia disponibilità per luglio, a un anno dalla scadenza, ma potrebbe scendere in campo anche a gennaio, garantendo l’obbligo a determinate condizioni. La richiesta rossonera è stata quella di riparlarne dopo Lazio-Milan di martedì, nel frattempo sarà più chiara la posizione del Tottenham. E si continuerà a lavorare per trovare una soluzione entro i prossimi dieci giorni, il rapporto tra Zaniolo e la Roma è ormai ai titoli di coda.